La nuova legge di Stabilità prevede: l'esenzione IMU-TASI per gli immobili concessi in comodato come prime case a figli, genitori o parenti disabili fino al secondo grado; stessa cosa per la casa concessa all'ex-coniuge; il raddoppio del tetto di spesa (da 8.000 a 16.000 euro) del bonus mobili per le giovani coppie, anche di fatto; la detassazione delle prestazioni sociali erogate dall'impresa; il ritorno a 1.000 euro della soglia per il money transfer.